Ricerca
comunità e distretti

Locarno-Solduno

Via G. Beltrami

6604 Solduno

+41 79 270 78 45

Guida stradale

Servizi divini
domenica 9.30
mercoledì 20.15

Avvento in comunità a Locarno

08.12.2019

Una domenica d’Avvento speciale, quella appena vissuta dalla comunità di Locarno.
 
/api/media/503981/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ff0fd05fd46103931092900c0f3db90c%3A1670664119%3A1314130&width=1500
/api/media/503982/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=5394043b083c17bc172d44804ac305f6%3A1670664119%3A5088682&width=1500
/api/media/503983/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=be32d9cf28d344e01999be06acf18c32%3A1670664119%3A7011063&width=1500
 

Il servizio divino di domenica 8 dicembre 2019 ci ha lasciato nel cuore dei bei pensieri sulla luce e il dono, infatti guidato dal testo biblico scritto in  Giovanni 3, 19–21, ci ha fatto riflettere sul beneficio di seguire la luce, percorrendo la via della verità, della trasparenza e dell’onestà. Cristo infatti disse: “Il giudizio è questo: la luce è venuta nel mondo e gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce, perché le loro opere erano malvagie. Perché chiunque fa cose malvagie odia la luce e non viene alla luce, affinché le sue opere non siano scoperte; ma chi mette in pratica la verità viene alla luce, affinché le sue opere siano manifestate, perché sono fatte in Dio.”

Dall’esempio dell’offerta al tempio della povera donna, è stata evidenziata l’importanza di donare e fare opere sincere, che vengono dal cuore, perché queste sono le opere vere che portano luce.

Prendendo esempio dalle luccicanti bocce di Natale appese, che riflettono la luce come degli specchi, il nostro conducente ed evangelista di distretto ci ha invitato a voler essere come loro e riflettere questa luce della verità di Cristo, e umilmente riconoscere con se possiamo stare nel chiarore non è perché brilliamo di luce propria ma perché Dio, tramite Gesù ci rischiara con la sua luce.

Dopo il servizio divino la Comunità si è fermata per gustare un ricco aperitivo preparato dai membri della comunità. Questa è stata un’occasione piacevole di comunione tra i fratelli e gli ospiti presenti, sperando che questa domenica resterà nei nostri cuori non solo fino a Natale, ma per molto tempo ancora.